Tutto quello che cammina vola o naviga è la mia Passione

Storia del modellismo

La storia del modellismo comincia nella notte dei tempi in cui si faceva già sentire la necessità di creare dei modelli, necessità che di fatto si materializzò come  una prima forma rudimentale di arte che riproduceva principalmente figure umane stilizzate. 

TIPOLOGIE DI MODELLISMO

Parlando di  modellismo come hobby ci si può riferire in particolare a due dimensioni parallele di tale attività: modellismo statico oppure modellismo dinamico. Entrambe queste forme di modellismo prevedono l’utilizzo di diversi  materiali che vanno da plastica, cartone, carta, legno fino alla vetroresina per creare i modelli in scala ma si differenziano principalmente per il modo con cui sono creati e per lo scopo per il quale tali modelli sono creati.

MODELLISMO STATICO

Il modellismo statico consiste essenzialmente nella riproduzione fedele ma in scala di un oggetto. È la forma più antica di modellismo che spesso però viene erroneamente considerata quasi come un’attività meno nobile e di pregio rispetto al più accattivante modellismo dinamico. Nel modellismo statico vengono riprodotti in scala oggetti di tutti i tipi: auto, barche, moto, elicotteri, aeroplani ma anche case per le bambole, soldatini e tutto ciò che può idealmente essere riprodotto.

Sebbene i modelli statici possano sembrare più economici rispetto a quelli dinamici prorpio in virtù della maggiore semplicità attribuita alla mancanza della parte meccanica, in realtà, essendo realizzati con un numero incredibile di pezzi e una cura del dettaglio davvero maniacale, costituisticono delle vere e proprie opere d’arte e pertanto possono avere costi elevatissimi.

MODELLISMO DINAMICO

Il modellismo dinamico invece, oltre alla riproduzione stessa, comune denominatore del lavoro del modellista, prevede che l’oggetto sia dinamico ovvero che, grazie all’utilizzo di un radiocomando che controlla un piccolo motore elettrico o a scoppio montato all’interno del modello, sia in grado di muoversi. Questo risulta essere però uno degli sviluppi più recenti di questa attività che comincia a vedere le luci della ribalta solamente a partire dal periodo a cavallo tra il XIX e il XX secolo.

Ultimo Video

Treni

Archivio video

Automobili

Archivio video

Aerei

Archivio video

Barche

Archivio video

Droni

Archivio video

Rimaniamo in Contatto: Mandami la tua E-mail

Trattamento Dati Personali